Sesso e calcoli renali


Sesso e calcoli renali

Fare l’amore almeno tre volte alla settimana aiuta a combattere i calcoli renali. A confermarlo è stato uno studio condotto da alcuni ricercatori turchi del Dipartimento di Urologia del Training and Research Hospitaldi Ankara e pubblicato sulla rivista specialistica “Urology”.

La ricerca, durata 4 settimane, ha coinvolto 90 pazienti maschi che soffrivano di colica renale o con diagnosi di calcolo ureterale. Divisi in maniera casuale in 3 gruppi, sono state assegnate loro diverse “terapie” da seguire: al primo è stata data come unica indicazione quella di avere almeno 3 rapporti sessuali a settimana, al secondo è stato somministrato un farmaco alfa-litico e al terzo una terapia sintomatica.

A distanza di due settimane è stato rilevato che nel primo gruppo la percentuale di espulsioni spontanee dei calcoli era quasi doppia rispetto al secondo gruppo (84% contro 47%), mentre il terzo mostrava la percentuale più bassa (34%). Risultati ancora più evidenti sono emersi dopo quattro settimane con percentuali di riuscita di espulsione del calcolo che si aggiravano attorno al 93,5% nel caso dei pazienti del gruppo 1, 81% del gruppo 2 e 78% del terzo gruppo.

I numeri dimostrerebbero dunque come l’attività sessuale faciliti l’espulsione spontanea dei calcoli uretrali con un’efficacia addirittura superiore a quella svolta dai farmaci.

Anche gli esperti della Società Italiana di Andrologia sono concordi sui benefici effetti dell’attività sessuale contro i calcoli. Secondo i nostri connazionali però la loro espulsione sarebbe legata al movimento meccanico del rapporto sessuale e all’azione delle endorfine (ormoni del piacere), mentre i colleghi turchi parlano di liberazione di ossido nitrico, tipica dell’erezione maschile.

In conclusione, se il sesso si rivela un valido aiuto per sconfiggere i calcoli renali, restano gli studi che evidenziano come si tratti di una tra le patologie più dolorose a livello urologico.

In attesa quindi di riuscire ad espellere il fastidioso “sassolino”, Akis®, terapia sottocutanea intramuscolo e disponibile nei bassi dosaggi da 25mg e 50mg (accanto ai tradizionali 75mg), assicura un’azione rapida, più pratica e di più semplice esecuzione contro il dolore.


IUPLUS

Annunci

Follow HarDoctor News, il Blog di Carlo Cottone on WordPress.com
Visita il mio Sito Inviaci un articolo! Contattami via e-mail! buzzoole code
Twitter HarDoctor News su YouTube HarDoctor News su Tumblr Skype Pinterest

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.662 follower

Feed! Convalida il mio RSS feed

L’almanacco di oggi …

Almanacco di Oggi!
Farmacie di Turno
Il Meteo I Programmi in TV

Scarica le guide in pdf!

Scarica la Guida in Pdf Scarica il Booklet in Pdf

HarDoctor News | Links Utili

Scegli Tu Guarda il Video su YouTube Pillola del giorno dopo Think Safe Medicina Estetica Obesità.it

HarDoctor News | Utilità

Calcola il BMI
Test di Laboratorio
Percentili di Crescita
Calcola da te la data del parto!

Leggi Blog Amico !!!

Leggi Blog Amico

HarDoctor News | Statistiche

  • 653,538 traffic rank

HarDoctor News | Advertising

Siti sito web

Le mie foto su Istagram

... ai miei Amori ... ... arte di Sicilia ... Sciacca ... guarda il Paradiso da qui !!! ... un arcobaleno ci salverà ... ... vola sempre Alto ...che a cadere ci pensiamo dopo ... ... aspettando il Natale ... ... dimmi Luna chi sarà il nuovo Presidente dell'ARS? Auguri alla Dottoressa Cottone Sofia ... ci vuole poco per essere sereni !!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: