Colesterolo: differenze tra dieta, yogurt e integratori


Colesterolo

Ormai da qualche anno sentiamo parlare dell’importanza di ”combattere” il colesterolo in eccesso. Il valore ematico del colesterolo viene misurato con esami di routine, in quanto fondamentale per verificare il rischio cardiovascolare e altre patologie correlate. Allo scopo di mantenere corretti valori di tale molecola ed evitare complicazioni cardiovascolari, è necessaria una dieta varia, equilibrata e a basso contenuto di grassi.

Tuttavia, il solo controllo dell’alimentazione non sempre è sufficiente.

La dieta aiuta a normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue solo se questi rientrano nei 240 del totale e i 160 di LDL (colesterolo cattivo). Al di sopra di questi valori, bisogna ricorrere ai farmaci (statine), e non esistono cibi “miracolosi”. Inoltre, si pensa spesso che il colesterolo alto sia un problema legato “solo” all’avanzare dell’età, ma in realtà l’informazione non è del tutto corretta, perché molte persone presentano livelli elevati già intorno ai 20 anni. In questi casi, si tratta di ipercolesterolemie familiari (o forme monogeniche), soprattutto quando il valore supera i 200 del colesterolo totale e i 190 di LDL.

Per questa disfunzione, il fattore-età incide in modo poco significativo perché la quota maggiore di colesterolo che può nuocere alla salute, è prodotta dal funzionamento biochimico individuale, che dipende dalla genetica. Ecco spiegato il motivo della “limitatezza” della dieta: questa abbassa il colesterolo solo del 10%. Che non è certo poco, però è sufficiente soltanto per chi ha valori di poco superiori al range normale.

In commercio esistono diverse formulazioni alternative che dichiarano la stessa funzione di riduzione dell’eccesso di colesterolo: si va dallo yogurt agli integratori in vendita in farmacia e nei supermercati.

In particolare, alcuni tipi di yogurt contribuiscono a ridurre l’ipercolesterolemia: si può ottenere un abbassamento del 10-12 % assumendo 2ml di yogurt al giorno, ma questo funziona solo in concomitanza con l’assunzione di cibo, quindi meglio bere lo yogurt a fine pasto, come dessert e non a colazione. Tali prodotti contengono principi attivi di derivazione vegetale e privi di effetti collaterali.

Tuttavia, buona parte delle soluzioni oggi disponibili sono focalizzate esclusivamente sulla riduzione dell’assorbimento, trascurando l’aspetto metabolico della sintesi e dell’ossidazione, che, specialmente con l’avanzare dell’età, diventa cruciale – in particolare nelle donne – poiché l’organismo tende a produrne in eccesso.

Colesia® è la soluzione a questo problema: contiene infatti steroli e stanoli vegetali, fondamentali per la capacità di inibire l’incorporazione delle micelle a livello intestinale e, di conseguenza, ridurne l’assorbimento.

Studi clinici suggeriscono che questo integratore, prodotto e garantito da una importante casa farmaceutica come IBSA, può ridurre i livelli di colesterolo LDL dal 10% al 33%, a seconda delle dosi. È inoltre ormai noto il consenso internazionale sui numerosi benefici dei polifenoli dell’olio di oliva (idrossitirosolo e derivati, anch’essi presenti nel prodotto) nel prevenire l’ossidazione del colesterolo LDL, fattore di rischio di sviluppo di processi aterosclerotici che danneggiano le arterie.

La formulazione di Colesia® in capsule molli (softgel) – di cui IBSA è produttore leader a livello internazionale -e l’assenza di glutine e lattosio, garantiscono sicurezza ed efficacia ad una sempre più ampia fascia di pubblico.

IUPLUS


Follow HarDoctor News, il Blog di Carlo Cottone on WordPress.com
Visita il mio Sito Inviaci un articolo! Contattami via e-mail! buzzoole code
Twitter HarDoctor News su YouTube HarDoctor News su Tumblr Skype Pinterest

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.547 follower

Feed! Convalida il mio RSS feed

L’almanacco di oggi …

Almanacco di Oggi!
Farmacie di Turno
Il Meteo I Programmi in TV

Scarica le guide in pdf!

Scarica la Guida in Pdf Scarica il Booklet in Pdf

HarDoctor News | Links Utili

Scegli Tu Guarda il Video su YouTube Pillola del giorno dopo Think Safe Medicina Estetica Obesità.it

HarDoctor News | Utilità

Calcola il BMI
Test di Laboratorio
Percentili di Crescita
Calcola da te la data del parto!

Leggi Blog Amico !!!

Leggi Blog Amico

HarDoctor News | Statistiche

  • 549,756 traffic rank

HarDoctor News | Advertising

Siti sito web

Le mie foto su Istagram

... guarda lontano !!! ... mi dispiace per gli altri !!! ... Buona notte !!! ... una lucciola ... Zaira ... ... auguri di buon anno a tutti voi !!!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: