Fumo e diabete: coppia letale


rsna-2016

Secondo nuovi dati provenienti dal National Lung Screening Trial (NLST), nei fumatori il diabete risulta associato a un rischio raddoppiato di morte prematura non solo per cancro al polmone, ma anche per altri tipi di tumore e per qualsiasi causa.

Il diabete aumenta il rischio di tumore, tra cui quello a pancreas, fegato e colon. Tuttavia, continua ad esserci disaccordo sui rischi di cancro associati al diabete. Inoltre, la patofisiologia che lega il diabete al tumore rimane ancora poco chiara, ha spiegato la Dott.ssa Kavita Garg della Denver School of Medicine dell’Università del Colorado al meeting annuale della Radiological Society of North America, dove ha presentato i risultati.

Si tratta del primo studio che analizza l’impatto del diabete sulla mortalità nella popolazione NLST”, ha affermato Kavita Garg.

Il NLST è un ampio trial multicentrico che ha confrontato la TC elicoidale a basso dosaggio con la radiografia toracica per il rilevamento precoce di tumore al polmone nei grandi fumatori attuali ed ex, ossia chi è stato esposto a minimo 30 pack-year.

Tra più di 53.000 partecipanti al trial, il 9,7% presentava diabete al momento dell’arruolamento. I pazienti diabetici tendevano a essere più anziani, riferivano maggiori pack-year di fumo e avevano un IMC più elevato rispetto ai soggetti senza diabete.

Nel complesso, 3.936 persone sono decedute durante il periodo di studio – 1021 per tumore al polmone, 826 per altri tipi di cancro e 968 per malattia cardiovascolare.

Si sono verificati 650 decessi (12,6%) tra gli individui diabetici e 3,286 (6,8%) tra quelli senza diabete (p<0.0001).

Il diabete risultava un fattore di rischio indipendente per la mortalità nei partecipanti al trial NLST. I grandi fumatori diabetici sono esposti a un maggior rischio (doppio, 12,6% vs 6,8%) di mortalità per cancro rispetto ai soggetti non diabetici. Inoltre, abbiamo riscontrato che le donne diabetiche presentavano un rischio aumentato di mortalità per cancro al polmone, ma lo stesso effetto non è stato osservato negli uomini” – ha dichiarato la Garg.

I tumori a pancreas, colon e fegato erano quelli più comuni nei pazienti diabetici non affetti da tumore al polmone.

I pazienti devono prendersi cura del loro diabete per massimizzare il beneficio della TC per cancro al polmone. Ciò fa veramente una grande differenza nel rischio di mortalità”, ha dichiarato la Garg durante una conferenza.

Insieme ai suoi colleghi continuerà ad analizzare i dati per cercare di comprendere meglio la causa sottostante.

BIBLIOGRAFIA

RSNA 2016 – Radiological Society of North America Annual Meeting – Chicago, November 27, 2016 – December 2, 2016


Popular Science Italia

Annunci

Follow HarDoctor News, il Blog di Carlo Cottone on WordPress.com
Visita il mio Sito Inviaci un articolo! Contattami via e-mail! buzzoole code
Twitter HarDoctor News su YouTube HarDoctor News su Tumblr Skype Pinterest

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.649 follower

Feed! Convalida il mio RSS feed

L’almanacco di oggi …

Almanacco di Oggi!
Farmacie di Turno
Il Meteo I Programmi in TV

Scarica le guide in pdf!

Scarica la Guida in Pdf Scarica il Booklet in Pdf

HarDoctor News | Links Utili

Scegli Tu Guarda il Video su YouTube Pillola del giorno dopo Think Safe Medicina Estetica Obesità.it

HarDoctor News | Utilità

Calcola il BMI
Test di Laboratorio
Percentili di Crescita
Calcola da te la data del parto!

Leggi Blog Amico !!!

Leggi Blog Amico

HarDoctor News | Statistiche

  • 638,766 traffic rank

HarDoctor News | Advertising

Siti sito web

Le mie foto su Istagram

Auguri alla Dottoressa Cottone Sofia ... ci vuole poco per essere sereni !!! ... il sole di oggi visto dalla spiaggia ... tempesta tra Enna e Calascibetta ... ai miei amici ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: